Le passioni

Siccome come sottotitolo del blog ho scritto “non si può vivere… senza un buon libro tra le mani” ecco il primo consiglio di lettura da parte di “ragazza curiosa, un pò “svanita” (direbbe sorridendo, chi mi conosce bene), ma con una voglia pazzesca di sperimentare, di mettersi in discussione, di scoprire quel “sapore perfetto” che porta a assaporare la vita in maniera quasi “sfamelica”, oserei dire, con le mani sempre “in pasta” tra libri e cucina 😀
Vi potrei chiederere, a tal proposito: quali sono gli ingredienti base del sapore perfetto? Sapete rispondermi? Avete amici/che cuochi/e che possono darvi una dritta?
La formula vincente io, credo di averla intravista tra le pagine di un romanzo, di uno dei più apprezzati autori spagnoli, Josè Manuel Fajardo
Qui l’abilità culinaria si mescola alla fantasia, all’amore, alle lacrime e alla gioia della vita. E scorrendo le pagine de “Il sapore perfetto“, la domanda iniziale dal carattere gastronomico assume un significato più ampio, che coincide con la scoperta della ricetta della felicità. La cucina infatti, nel romanzo, è metafora del mondo reale; il buon cibo fa restare in contatto con la vita, conduce a cogliere e sperimentare due grandi segreti per vivere intensamente ogni attimo dell’esistenza: l’attenzione e la presenza.
Dagli antipasti ai primi, dai secondi ai dessert “accompagnati” dalla musica di sottofondo di canzoni famose e struggenti boleri, il tutto contribuisce a dare il “sapore perfetto” a una vita quanto mai varia, il cui filo conduttore sembra essere un inesauribile desiderio di felicità. Forse perché la cucina… più di ogni altra cosa… parla di un popolo e della sua storia, della gente con i suoi sogni. In fondo, non è forse vero che il piacere del cibo ripaga delle sconfitte? Un pò come il guacamole per Omar: “La freschezza del pomodoro, la tenerezza dell’avocado, l’acidità del limone. Lo assaggio e la bocca mi trasmette il piacere di essere vivo. Malgrado i sogni siano finiti in pezzi. Chissà che non sia questa la condizione necessaria per ricominciare a sognare: imparare ad amare la vita.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...