‎”Dimmi tu, che pensi di fare della tua unica vita selvaggia e preziosa?”

Crostata profumata al timo con marmellata di fragole 1° maggio in solitaria quello di quest’anno … ma nessuna disperazione!
Lumachino aveva un obiettivo “terapeutico” da realizzare: combattere lo stress accumulato andando a girovagare, come una “pseudo-fotografa” ;-), alla mostra mercato di fiori e piante allestita presso il Giardino dell’Orticultura di Firenze. Tripudio di fiori, profumi e colori, un viavia di carriole strabordanti di geranei, azalee e rose: per una come me … il paradiso sulla terra!!!Una natura che sembrava interrogarmi, chiedendomi  ‎”Dimmi tu, che pensi di fare della tua unica vita selvaggia e preziosa?”
Non ci credete?! Guardate qua 😉
Se poi pensate che al ritorno abbia lasciato  il mio “dolce forno” a riposo vi sbagliate di grosso 😀
Appena rientrata ho profumato la mia casina con una divina (lasciatemelo dire) crostata al timo con marmellata di fragole!!

Ingredienti

200 gr di farina 00
30 gr di farina integrale
30 gr di fecola
1/2 bustina di lievito chimico
100 gr di zucchero
130 gr di burro
1 uovo
1/2 cucchiaino raso di sale
1 mazzetto di timo fresco
1 vasetto di marmellata di fragole
(siccome sono una golosa…prima di stendere la marmellata ho ricoperto il fondo della frolla con tante fragole fresche tagliate a pezzetti ;-))
Dal mio fedele compagno di treno di ieri  “…Ma la vita è ostinata, si insinua di soppiatto nella coscienza cogliendoti di sorpresa con un fugace momento di colore, l’inatteso e consolante profumo della cena di un vicino mentre passeggi in una serata invernale, la sensazione dell’acqua tiepida che ti scorre tra le dita mentre lavi i piatti di notte. Non esiste nulla di più seducente della realtà”

P.S. La ranocchietta in posa yoga è oramai la mia nuova musa ispiratrice 😀

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;‎”Dimmi tu, che pensi di fare della tua unica vita selvaggia e preziosa?”

  1. “Non esiste nulla di più seducente della realtà” vero, ma permettimi di aggiungere: se sei pronta a scovarci i sogni.
    Tutti i piccoli gesti, i profumi, i colori, le sensazioni aprono le porte del fantastico. A te il compito di viverlo nella realtà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...