Alle provocazioni io rispondo così ;-)

Il mio frigo abbonda di fragole?

I resti delle uova di Pasqua sono lì che mi guardano inducendomi in tentazione?

Mi state provocando?! E allora, io vi cucino!!!

300 g di cioccolato fondente
250 g di fragole
150 g di biscotti ai cereali
2 uova
1 albume
40 gr di burro
4 cucchiai di rum
latte
zucchero a velo


Sbricilate finemente i biscotti. Fate fondere il burro a bagnomaria e unitelo in una terrina ai biscotti sbriciolati. mescolate bene i due ingredienti con un cucchiaio di legno.
Ricoprire con il composto tutto il fondo di uno stampo a cerniera da 22 cm di diametro ricoperto precedentemente di carta da forno. Schiacciate bene i biscotti aiutandovi con il dorso di un cucchiaio per formare uno strato compatto e uniforme.
Spezzettate il cioccolato grossolanamente, unitelo a qualche cucchiaiata di latte e fatelo sciogliere a bagnomaria a fuoco bassissimo, mescolando continuamente finché il cioccolato non sarà completamente fuso.
Levate dal fuoco e incorporare il rum con i 2 tuorli d’uovo (uno alla volta); a parte montate i 3 albumi a neve fermissima e incorporateli al composto di cioccolato, mescolando molto delicatamente (movimenti dal basso verso l’alto).
Versate il tutto nello stampo, distribuendo bene sulla base dei biscotti e ponete il dolce a raffreddare in frigorifero per almeno 2 ore o in freezer per 20 minuti.
Pulite le fragole, dividetele a metà e ricoprite la torta. Spolverizzate con un pò di zucchero a velo

P.S:  Per addolcire i nervosismi lavorativi sembra perfetta, chissà però se piacerà ai miei colleghi?! 😉 … sperando di non avvelenare nessuno 😀

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...