Se una domenica a pranzo…

Quando penso ad un angolo di paradiso delle mie Marche, subito, in pole, sfreccia questo piccolo Maialino Volante, uno scrigno nascosto tra le colline di Cingoli 😉

Un progetto di cucina vissuta col cuore, un contatto diretto con la terra a cui appartieni, un omaggio sulla tavola a suon di ritmo e musica a quella filosofia di vita che punta l’attenzione sui veri sapori da gustare e da meditare, perché “Se mangiare è un atto agricolo”, allora devi volerlo fare in maniera consapevole, tra le mura di chi crede in queste parole di Wendell Berry

“Sorridi, il sorriso è incalcolabile, sii pieno di gioia… Vai col tuo amore nei campi. Stendetevi tranquilli all’ombra, posa il capo sul suo grembo… e vota fedeltà alle cose più vicine alla tua mente. Appena vedi che i generali e i politicanti riescono a prevedere i movimenti del tuo pensiero, abbandonalo. Lascialo come segnale per indicare la falsa traccia, la via che non hai preso. Sii come la volpe, che lascia molte più tracce del necessario, alcune nella direzione sbagliata.
Pratica la resurrezione.”

Quindi… se una domenica a pranzo voleste coccolarvi a suon di rock… sulla tavola potreste trovare bontà come queste, che hanno reso la giornata della mia famiglia davvero rilassante e divertente :

Insalatina di Marchigiana Doriano Scibè con carciofi e mandorle grezze

Paniere dello chef (pizza al mais e bocconcini di pane alla cipolla rossa … me ne manca uno Andrea aiutoooo!)

I nostri salumi

Farro Produzione Biologica Gino Angeloni con ortaggi di primavera, mentuccia e Bucarello di Piandelmedico

Mezzemaniche Azienda Agricola Mancini con fave, bietole e acciughe Sangiolaro

Brasato di maiale al vino rosso

Guazzetto di fragole bio con mousse al limone

Dimenticavo … 🙂 Pranzo superbo Chef Andrea 😀

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

3 Pensieri su &Idquo;Se una domenica a pranzo…

  1. Ciao Cristina, il pane mancante è una fila con farina semi-integrale.
    A proposito di Wendell Berry, la nostra filosofia si basa anche su un suo concetto: mangiare è un atto agricolo.
    Grazie per il bel reportage.

  2. Chi gestisce questo ristorante oltre ad avere buon gusto in cucina deve anche averlo per la buona musica,perchè tra le varie foto ho intravisto la copertina di “Led Zeppelin IV”, grande e storico album dei Led Zeppelin.

    • E il maestro della cucina ti assicuro che ce l’ha 😀 e il suo libro ne è la testimonianza 😉
      e poi questo impianto stereo Synthesis accompagna sempre in sottofondo il tuo mangiare con una colonna sonora rigorosamente rock!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...