Tingendo di rosa

“Lumachino fa la bibliotecaria, è un’amante dei dolci da credenza, quelli che profumano di casa mentre cuociono in forno, e la sua vera passione – la passione che tutto travolge …” sarà forse quella di osare accendere il forno quando fuori si boccheggia?? 😀
Datemi il nuovo romanzo della Bertola, Romanzo Rosa, una vaschetta di frutti rossi e una farina profumatissima come quella di Camporbiano e oserò qualsiasi cosa pur di tingere un pomeriggio di rosa 😀
Dolce soffice ai frutti rossi (da La Cucina Italiana, agosto 2011)
Ingredienti:
175 g farina semintegrale
110 g latte
100 g zucchero di canna più un po’
200 g frutti rossi misti
75 g burro più un po’ per la teglia
25 g frumina
8 g lievito in polvere
1 uovo
scorza di limone grattugiata

Montare per 10′ con le fruste il burro ammorbidito con lo zucchero e un po’ di scorza di limone grattugiata. Poi unite il torlo e dopo altri 10′ aggiungete farina, frumina e lievito setacciati, un pizzico di sale e mescolate con il latte. Otterrete un composto soffice e morbido. Montate l’albume con un pizzico di sale e unitelo al composto mescolandolo dal basso verso l’alto. Versate il tutto in uno stampo a cerniera (da 19 cm di diametro) imburrata e spolverata di farina o pangrattato. Distribuite sulla superficie i frutti rossi e spolverizzate con un cucchiaio di zucchero. Infornate a 170 ° per 45′. Infine sfornate e lasciate intiepidire prima di sformare. Completate spolverzzando la superficie con zucchero a velo e servite

Annunci

Un pensiero su &Idquo;Tingendo di rosa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...