Se un sabato sera ti senti sola


Afferri una forchetta, prendi dalla dispensa “rischiocrolli” una ciotola e schieri sulla riga di partenza:
75 g di purea di mandorle
75 ml di latte di mandorle o di riso
80 g di zucchero di canna integrale
50 g di fiocchi di avena
120 g di farina 00 o d’avena
1/2 cucchiaino da caffè di lievito per dolci
1 cucchiaino da caffè di cannella in polvere
40 g di gocce di cioccolato (oppure 40 g di grani di sesamo se vuoi fermamente restare nel mondo salutista ;-))

Mescolate la purea di mandorle con il latte. Continuate aggiungendo lo zucchero, i fiocchi d’avena, la farina, il lievito, la cannella, un pizzico di sale e la cioccolata. Impastate e con la pasta (la mia era un po’ appiccicosa), fate circa 20 palline della forma di una noce (mi sono aiutata lavorando la pasta con due cucchiaini). Disponetele su una teglia e schiacciatele leggermente con una forchetta. Fate cuocere per circa 15-20 minuti a 180°C
(dal libro Flocons d’avoione)

Annunci

Un pensiero su &Idquo;Se un sabato sera ti senti sola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...