Quando dici “Colleghi, tranquilli…”

Pan brioche delle sorelle Simili
Segna sul calendario una domenica di lavoro per un festival dedicato al giallo e alla cucina, aggiungici la tradizionale voglia lumachina di spignattare qualche cosa (avverto la rete che sono entrata nel trip lievitati…), confrontati con le tue amiche reali e virtuali per scovare una ricetta che sappia di festa e alla fine … viva il pan brioche delle sorelle Simili!
La ricetta? La trovate facilmente googlando nel web. Per i miei colleghi io l’ho soltanto arricchita con gocce di cioccolato e pezzettini di frutta candita :-)…perché se dici
“Colleghi, tranquilli, alla colazione ci penso io”, un motivo ci sarà 😉

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...