Quanto ti senti un “filino” romantica…

Regina di Saba Non c’è niente di meglio che divertirsi in cucina con cioccolato, fragole e lamponi 😀
Regina di Saba alle fragole rivisitando la ricetta in copertina del numero di Marzo/Aprile di Elle à table)
50 g di cioccolato fondente
80 g di burro
3 uova
2 cucchiai di maizena
60 g di zucchero + 2 cucchiai
50 g di farina di mandorle
125 di lamponi
250 g di fragole
decorazioni a scelta (meringhine sbriciolate o tutto quello che la fantasia vi suggerisce)

Fate fondere a bagnomaria il cioccolato con il burro. Dividete i tuorli dagli albumi e montateli con lo zucchero fino a che diventeranno spumosi e chiari quindi aggiungete nell’ordine la maizena, la farina di mandorle e la cioccolata fusa con il burro.
Imburrate una tortiera da 20 cm e scaldate il forno a 180°C. Montate gli albumi a neve ferma con un pizzico di sale quindi aggiungeteli al composto, mescolando lentamente dal basso all’alto per non smontarli. Informate e cuocete per 25/30 minuti (facendo la prova dello stecchino, il cuore del dolce dovrà rimanere umido).
In una casseruola fate cuocere per 10 minuti i lamponi, aggiungendo una tazzina da caffè di acqua e 2 cucchiai di zucchero, quindi passateli al minipimer e filtrate il coulis per eliminare i semini.
Con un cucchiaio distribuite il coulis sulla superficie della torta, tagliate a vostro piacere le fragole e decorate aggiungendo, a vostro piacere, le meringhine sbriciolate o le altre decorazioni che avrete scelto.

“Ci sono sempre fiori per chi li vuole vedere”
(Henri Matisse)

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;Quanto ti senti un “filino” romantica…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...